Il contratto di apprendistato professionalizzante ha una durata minima di 6 mesi e una durata massima di 3 anni (5 anni per i profili professionali caratterizzanti la figura dell’artigiano individuati dalla contrattazione collettiva). Per le imprese che svolgono la propria attività in cicli stagionali, i contratti collettivi possono stabilire modalità di svolgimento del contratto di apprendistato anche a tempo determinato.