Il tutor formativo

ll tutor formativo viene individuato dall’agenzia formativa, dalla scuola o dall’Università e viene indicato nel Piano Informativo Individuale. Il suo ruolo è quello di promuovere il successo formativo dell’apprendista, in particolare:

  • assistendo l’apprendista nel rapporto con l’agenzia formativa, la scuola o l’Università
  • favorendo il raccordo didattico e organizzativo tra istituzione scolastica e impresa
  • monitorando l’andamento del percorso formativo per tutta la sua durata
  • intervenendo nella valutazione del periodo di apprendistato

Il tutor, nel caso del diploma di istruzione secondaria superiore, deve inoltre condividere con il Consiglio di classe la co-progettazione del percorso e tener conto, ai fini dell’esame di Stato, dell’attività formativa svolta presso il datore di lavoro, anche avvalendosi del tutor aziendale.

L’istituzione formativa

L’agenzia formativa, la scuola o l’Università, d’intesa con il datore di lavoro, informa l’apprendista in merito a:

  • gli aspetti educativi, formativi e contrattuali del percorso
  • i contenuti del protocollo e del PFI
  • le modalità di selezione degli apprendisti
  • il doppio “status” di studente e lavoratore, per quanto concerne l’osservanza delle regole comportamentali nell’istituzione formativa e nell’impresa e, in particolare, delle norme in materia di igiene, salute e sicurezza sul luogo di lavoro, nonché degli obblighi di frequenza delle attività di formazione interna ed esterna all’impresa.

L’istituzione formativa, inoltre:

  • sottoscrive, con il datore di lavoro, il Protocollo
  • progetta i percorsi e redige il Piano Formativo Individuale tenendo conto delle esigenze del datore di lavoro e delle caratteristiche dell’apprendista
  • realizza le attività di co-progettazione e di tutoraggio in forma personalizzata
  • condivide con il datore di lavoro modalità di selezione degli studenti che rispettino i principi di libera concorrenza, parità di trattamento, non discriminazione e trasparenza
  • valuta e certifica le competenze acquisite al termine del percorso.