I CCNL e gli accordi interconfederali stabiliscono la durata e le modalità di erogazione della formazione di tipo tecnico-professionale e specialistica. Il percorso formativo può essere svolto internamente all’impresa con modalità differenti (aula, affiancamento on the job, esercitazioni di gruppo, testimonianze, action learning, visite aziendali, etc.). La formazione di tipo tecnico-professionale è svolta sotto la responsabilità del datore di lavoro.

Tale formazione è integrata da un’altra, interna o esterna all’azienda, finalizzata all’acquisizione di competenze di base e trasversali, ad esempio la padronanza della lingua inglese, l’uso degli strumenti informatici, conoscenze e tecniche specifiche che consentono di lavorare in ambiti professionali definiti.

La durata complessiva della formazione di base e trasversale, riferita a tutto il periodo contrattuale, si differenzia in relazione al livello di scolarità dell’apprendista al momento dell’assunzione.

In ogni caso, il periodo formativo non può essere inferiore a 6 mesi, ad eccezione delle attività lavorative svolte in cicli stagionali previste dai CCNL.

Per le assunzioni effettuate dopo il 1° gennaio 2015, le ore di formazione possono essere ridotte se si tiene conto di:

  • esperienze professionali precedenti (nel caso della formazione tecnico-professionale)
  • percorsi di formazione precedenti (nel caso della formazione di base e trasversale)

Il costo per l’erogazione della formazione di base e trasversale può essere coperto mediante un finanziamento pubblico se svolta esternamente all’impresa.

Per ulteriori informazioni si rimanda al sito della Regione Piemonte: www.regione.piemonte.it/apprendistato/professionalizzante.htm.

Il tutor aziendale

L’impresa deve garantire al suo interno la disponibilità di un tutor, figura indispensabile nel percorso di formazione dell’apprendista. Il tutor può anche essere il datore di lavoro e assume il ruolo di guida e supporto durante l’inserimento lavorativo, assistendo l’apprendista nel percorso di formazione in impresa e trasmettendogli le competenze necessarie al lavoro da svolgere.