La formazione tecnico-professionale svolta presso l’impresa è descritta sul Piano Formativo Individuale (PFI) sulla base di modelli previsti dalla contrattazione collettiva o da accordi interconfederali. Il PFI è parte integrante del contratto e deve descrivere nel dettaglio:

  • informazioni sull’azienda e sull’apprendista
  • inquadramento contrattuale
  • dati del tutor aziendale
  • percorso formativo e qualificazione professionale a conclusione del contratto

L’apprendista deve frequentare tutte le ore definite dal PFI.

In mancanza o in alternativa ai moduli e formulari previsti dalla contrattazione collettiva o dagli enti bilaterali di riferimento dell’impresa, in Piemonte le imprese possono utilizzare il Piano formativo individuale regionale, compilabile mediante procedura informatica messa a disposizione dalla Regione Piemonte al link www.sistemapiemonte.it/cms/privati/formazione-professionale/servizi/624-gestione-apprendistato (previa registrazione sul sito www.sistemapiemonte.it).