L’apprendistato professionalizzante è un contratto di lavoro che unisce lavoro e formazione, quest’ultima finalizzata al conseguimento di una specializzazione professionale per l’apprendista.

Formazione

La formazione si svolge in parte presso l’azienda e in parte presso agenzie di formazione regionali.

Destinatari

Le imprese possono assumere, in qualunque ambito professionale, giovani di età compresa tra i 18 (17 se possiedono già una qualifica professionale) e i 29 anni. Possono inoltre assumere soggetti beneficiari di un trattamento di disoccupazione o in mobilità, senza alcun limite d’età.